Riapertura di presepe e non solo… il presepe di Perugia e la sorpresa del Natale 2019 in 3D!!

Presepe e non solo … tra arte e passione collocato stabilmente nei locali inferiori del Santuario di San Pio da Pietrelcina a Perugia in strada Castel del Piano – Pila, 15 potrà nuovamente essere visibile in anteprima nella festa unica ed irripetibile di domenica 22 dicembre 2019 alle ore 15,30.

Nel periodo natalizio sarà aperto per le visite dal 25 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020 arricchito di una preziosa ed emozionante opera in 3D!

Questi gli orari di apertura:

giorni festivi (9:30 – 11:00 e 15:30 – 19:00)*

giorni feriali (15:30 – 18:00)*

*Gli orari potrebbero subire delle variazioni, nella prossimità del Natale vi informeremo sugli orari esatti per le visite che potrete trovare aggiornati anche su google nella pagina presepe e non solo e nella pagina facebook https://www.facebook.com/presepeenonsolo.it/

Per le visite guidate ai gruppi telefonare al 3394490494 Mauro Barbetti

Presepe e non solo…  è un presepe artistico permanente, è possibile vederlo tutto l’anno previo appuntamento ai seguenti numeri di telefono: Mauro 3394490494, Massimo 3478022361 e Susanna 3477033009.

San Francesco d’Assisi e il primo presepe vivente.

Oggi 4 ottobre ricordiamo, qui nella nostra cara terra Umbra, San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia e fondatore dell’Ordine francescano.

Nonostante siano passati quasi 800 anni, San Francesco ci ricorda il messaggio sempre attuale del vangelo: la fratellanza e la pace  tra gli uomini eliminando ogni differenza dovuta a razza, religione, lingua o altre barriere di carattere culturale, fisico, ideologico ecc.
Nato ad Assisi nel 1182, visse una giovinezza nei piaceri del mondo. Successivamente arrivò la chiamata da Dio e ne seguì la ferma volontà di osservare fedelmente il Vangelo facendosi povero. Francesco d’Assisi, abbandonò ogni ricchezza ed iniziò a predicare coinvolgendo sempre più persone a seguire la sua scelta di imitare fedelmente gli esempi di vita di Gesù Cristo.
A San Francesco d’ Assisi si attribuisce anche la realizzazione del primo “presepe vivente” a Greccio, in provincia di Rieti, con il coinvolgimento degli abitanti di quel tempo che insieme vollero rievocare in quel luogo la nascita di Gesù per rappresentare il “Bambino” nato a Betlemme…….

Se desideri approfondire il racconto clicca qui San Francesco d’Assisi e il primo presepe vivente

 

 

 

Votate presepe e non solo… sul quotidiano “La Nazione”

Per partecipare al concorso-referendum sui presepi bisogna ritagliare il coupon che si trova nell’ultima pagina del quotidiano “La Nazione” (non sono valide le fotocopie) esprimere la propria preferenza alla voce “In chiese e locali parrocchiali” scrivendo PRESEPE E NON SOLO oppure CASTEL DEL PIANO.

Consegnare il coupon compilato in sede o inviarlo per posta a: LA NAZIONE –  Piazza Danti,  11 – 06122 PERUGIA

FAX SIMILE DEL COUPON